Quando i ragazzi ci insegnano

Nell’anno scolastico che sta per concludersi, alcuni alunni della V A classico hanno partecipato ad un concorso intitolato “Quando i ragazzi ci insegnano”. Obiettivo del concorso era quello di stimolare e abituare gli studenti alla lettura attraverso l’approfondimento delle opere degli autori classici; voleva inoltre essere una occasione per far circolare la conoscenza della letteratura fra gli adolescenti, rendendoli protagonisti. E protagonisti lo sono stati. Dopo aver letto il romanzo assegnato, lo hanno analizzato attentamente, anche alla luce delle conoscenze acquisite sull’autore, hanno realizzato un power point, quindi lo hanno presentato alla classe, come una vera e propria lezione.

E’ stato un esperimento interessante, in quanto sentire una spiegazione non dalla docente ma da un compagno ha reso l’apprendimento più immediato e più coinvolgente. Anche per la sottoscritta è stato quasi emozionante constatare che quando i ragazzi ci insegnano, anche noi adulti possiamo imparare qualcosa da loro.