I Certamina e i Concorsi, promossi e deliberati dal Collegio dei Docenti per l’a.s. 2022/2023, sapientemente coordinati dai docenti referenti, offrono agli studenti del Liceo Classico ‘Benedetto da Norcia’ anche quest’anno, la possibilità di confrontarsi con studenti provenienti dai vari Licei italiani, in iniziative estremamente stimolanti e formative.

L’intento dei progetti è quello di gratificare gli studenti più motivati nello studio delle lingue classiche e dell’italiano, per consentire un potenziamento esegetico e linguistico. In particolare, si cerca di privilegiare un lavoro di preparazione mirato alla comprensione globale del mondo antico e al rapporto di alterità/continuità che lo lega al mondo moderno.

Titolo del CertamenDocumentazioneBreve descrizione
Premio Celommi 2022-2023 - Categoria artistica - XII Concorso Artistico NazionaleIl Concorso Artistico Nazionale costituisce una speciale occasione
per sollecitare gli studenti a cimentarsi nella produzione artistica e in
elaborati scritti e/o multimediali.
Il tema scelto per questa rinnovata e ampliata edizione, “Energia e
Clima”, promuove l’approfondimento di tematiche relative alla
salvaguardia della vita sulla Terra.
Il concorso è rivolto a tutti gli studenti del Liceo
XLII Certamen Arpinas Il concorso è rivolto agli studenti del quarto e swl quinto anno dei Licei Classici e Scientifici.

Tipologia della prova: traduzione dal Latino di un brano di Cicerone e successivo commento linguistico e stilistico

Scadenza delle iscrizioni: 31 marzo 2023
Data della prova: venerdì 5 maggio 2023
Durata della prova: 5 ore
III Certamen LatinumDestinatari: studenti del quarto e quinto anno del Liceo Classico e delle Scienze Umane, che siano stati promossi alla classe con una media di almeno 8/10 e abbiano conseguito una valutazione in Latino di almeno 8/10 (non più di cinque alunni a istituto)

Tipologia della prova: saggio breve con traduzione dal latino da Cicerone o Erasmo da Rotterdam, a scelta del candidato

Scadenza delle iscrizioni: 18 marzo 2023

Data della prova: 29 marzo 2023 (ore 9-12)

Luogo della prova: i candidati svolgeranno la prova ciascuno nella sede del proprio istituto, collegandosi alla piattaforma tramite link

Durata della prova: 3 ore
Certamen Mutinense CarolinumDestinatari: studenti del quarto e quinto anno del Liceo Classico, che siano stati promossi nell’anno scolastico precedente con votazione riportata nello scrutinio finale non inferiore a 8/10 in lingua e cultura latina o in lingua e cultura greca e nell’anno scolastico in corso con la medesima valutazione nello scrutinio intermedio. Ciascun istituto può iscrivere complessivamente non più di 12 concorrenti.

Tipologia della prova: Il Certamen si articola in due sezioni, latina e greca; ogni studente può partecipare solo alla prova di latino o a quella di greco. La prova prevede la traduzione di un brano di un prosatore latino o di un prosatore greco con commento stilistico-letterario. Saranno proposti per il latino del quarto anno testi da Cicerone e Livio; per il latino del quinto anno da Cicerone, Seneca, Tacito; per il greco del quarto anno da Lisia e Plutarco; per il greco del quinto anno da Platone, Plutarco, Luciano.

Scadenza delle iscrizioni: 25 marzo 2023

Data della prova: lunedì 3 aprile 2023 ore 9.30- 13.30: prova di latino

Martedì 4 aprile 2023 ore 9.30- 13.30: prova di greco

Luogo della prova: le prove si svolgeranno nel nostro istituto, su piattaforma Google Meet.

Durata della prova: 4 ore
ΑΓΩΝ ΕΛΛΗΝΙΚΟΣDestinatari: studenti del quarto e quinto anno del Liceo Classico, che siano stati promossi alla classe con una media di almeno 9/10 (non più di tre alunni a istituto)

Tipologia della prova: traduzione dal greco di un brano in prosa corredato da breve commento di carattere stilistico, storico e letterario. L’autore e il passo saranno sorteggiati all’inizio della prova.

Scadenza delle iscrizioni: 10 febbraio 2023

Data della prova: 17 febbraio 2023, ore 8.15

Luogo della prova: Liceo Ennio Quirino Visconti, Roma

Durata della prova: 5 ore
XXVIII Certamen TaciteumXXVIII CERTAMEN TACITEUM
1) GRANDE CERTAMEN
Destinatari: studenti dell’ultimo anno delle scuole secondarie di II grado che siano stati promossi nei due anni precedenti con una media generale di almeno 8/10 e abbiano conseguito una valutazione in Latino di almeno 8/10 (non più di tre)
Tipologia della prova: traduzione dal latino di un brano di Tacito con commento storico-culturale, linguistico e stilistico
Scadenza delle iscrizioni: 23 gennaio 2023
Data della prova: 31 marzo 2023
Luogo della prova: Liceo Tacito - Terni
Durata della prova: 5 ore
2) PICCOLO CERTAMEN
Destinatari: studenti del II, III e IV anno degli istituti di istruzione superiore, selezionati dal liceo di appartenenza
Tipologia della prova: traduzione con breve commento libero di un brano di uno storico latino di difficoltà adeguata al livello di studio
Scadenza delle iscrizioni: 23 gennaio 2023
Data della prova: 23 febbraio 2023
Luogo della prova: Liceo Benedetto da Norcia
Durata della prova: 4 ore

3) SEZIONE RICERCHE “I GIOVANI E LA CLASSICITA’”
Destinatari: studenti del triennio degli istituti secondari di II grado (singolarmente o in gruppi)
Tipologia della prova: saggio breve sul tema “Tacito testimone tra luci e ombre” (in formato PDF)
Invio della prova: entro 3 marzo 2023

IX PRAEMIUM ARISTOPHANEUMDestinatari: studenti del quarto e quinto anno del Liceo Classico, che siano stati promossi alla classe con una media di almeno 8/10 e abbiano conseguito una valutazione in Greco di almeno 8/10 (non più di due alunni a istituto)
Tipologia della prova: saggio breve con traduzione dal greco sul tema “Il mestiere di cittadino”
Scadenza delle iscrizioni: 14 febbraio 2023
Data della prova: 14 marzo 2023
Luogo della prova: Liceo Aristofane, Roma
Durata della prova: 5 ore
CantaGrecia 2023Destinatari: studenti dell’istituto, di qualsiasi età e indirizzo scolastico, singolarmente o in gruppi o in classi
Tipologia della prova: creazione di un brano musicale incentrato su un personaggio storico o mitologico o su un motivo culturale dell’antica Grecia. Il testo dovrà essere originale; la melodia potrà essere originale o prendere spunto da canzone già nota.
Scadenza delle iscrizioni: 10 dicembre 2022
Termine ultimo per l’invio delle prove: 21 gennaio 2023
Ve lo racconto io il mitoDestinatari: tutti gli alunni delle scuole secondarie di primo grado (Sessione A) e del
biennio delle superiori (Sessione B)
Bando "Leggiamoci" - Fiction for FutureDestinatari: tutti gli studenti dell’istituto tra i 13 e i 19 anni
Si concorre scrivendo un racconto e caricandolo sulla piattaforma leggiamoci.it. è possibile partecipare anche con una racconto grafico; in questo caso il racconto va caricato su fictionforfuture@leggiamoci.it
Prima di caricare il racconto è necessario iscriversi sulla piattaforma sotto il profilo Autore
Tema dei racconti: “Il futuro viene spesso immaginato come distopico e apocalittico. Per questo, negli ultimi anni, è cresciuto nei più giovani un inedito senso di responsabilità e una forte volontà di agire tempestivamente. Provate a raccontare la storia di un’umanità in movimento che, attraverso mutazioni e migrazioni, ha intrapreso un percorso che l’ha condotta a un mondo fatto di prosperità, pace, sostenibilità e bellezza.
Immaginate una città fatta di beni comuni e spazi creativi, una comunità spinta dal senso di inclusione e di cura, che costruisce nuovi legami e abita spazi periferici e fecondi in armonia con gli altri esseri viventi.”

Termine ultimo per l’invio dei racconti: 31 gennaio 2023
Informazioni: prof.sse Torella Daniela. Occhionero Daniela
Concorso - XXI edizione "I giovani ricordano la Shoah"Destinatari: studenti dell’istituto, di qualsiasi età e indirizzo scolastico, organizzati in classi o in gruppi

Tipologia della prova: produzione di un elaborato di vario genere (articoli di giornale, rappresentazioni teatrali, opere di pittura/scultura, attività musicali, cortometraggi, spot, campagne pubblicitarie, ecc.), che partendo da testimonianze di persecuzione o discriminazione razziale, elabori in merito proprie riflessioni. È possibile usare varie tecniche espressive, comprese quelle informatiche (simulazioni di blog, siti web…)

Termine ultimo per l’invio delle prove: 7 dicembre 2022
CAMPIONATI DI LINGUE E CIVILTA’ CLASSICHE (XI EDIZIONE) Destinatari: studenti del secondo biennio e dell’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado

Scadenza delle iscrizioni: 10 febbraio 2023

Durata della prova: 4 ore

Si può partecipare in una delle tre sezioni previste:

Sezione A Lingua latina: traduzione in italiano di un breve testo di prosa latina, analisi di uno o più brani latini in traduzione e commento strutturato.

Sezione B Lingua greca: traduzione in italiano di un breve testo di prosa greca, analisi di uno o più brani greci in traduzione e commento strutturato.

Sezione C Civiltà classiche: testo argomentativo-espositivo di interpretazione, analisi e commento di testimonianze della civiltà latina o greco-latina.

1° fase: GARA D’ISTITUTO. Data della prova: da stabilirsi, entro il 3 marzo 2023

Luogo della prova: Liceo Benedetto da Norcia

2° fase: GARA REGIONALE. Vi accedono al massimo due studenti per ogni sezione, selezionati nella prova di istituto.

Data della prova: 30 marzo 2023

Luogo della prova: Liceo Benedetto da Norcia, su piattaforma online

3° fase: GARA NAZIONALE.

Data della prova: 4 maggio 2023

Luogo della prova: Liceo Benedetto da Norcia, su piattaforma online
Certamina EpistemaiDestinatari: studenti del quarto e quinto anno del Liceo Classico e delle Scienze Umane, che siano stati promossi alla classe con una media di almeno 8/10 e abbiano conseguito una valutazione in Latino o in Greco di almeno 8/10 (non più di cinque alunni a istituto)
Tipologia della prova: traduzione di un breve testo in latino o in greco (a scelta del candidato) corredato da un testo di accompagnamento nell’altra lingua già tradotto e una traccia-base da sviluppare in un saggio breve
Scadenza delle iscrizioni: 11 marzo 2023
Data della prova: 24 marzo 2023 (ore 8.30-11.30)
Luogo della prova: la prova potrà svolgersi o a distanza (ossia nella sede del Benedetto da Norcia) o in presenza (ossia nella sede del Liceo Tasso)
Durata della prova: 3 ore
Concorso letterario "Notte Nazionale del Liceo Classico" Destinatari: studenti e studentesse di tutte le classi del Liceo Classico
Il concorso prevede la composizione di una poesia inedita ispirata alla seguente frase: Nessuno è così folle da preferire la guerra alla pace: in pace i figli seppelliscono i padri, in guerra sono i padri a seppellire i figli. (Erodoto, Storie, I, 87)
Ogni istituto può inviare una sola poesia.
I partecipanti dovranno consegnare (o inviare tramite Teams) il proprio elaborato alla referente prof.ssa Torella entro il 20 febbraio 2023. Tra i testi inviati la referente e la commissione Certamina selezioneranno il testo da inviare.
La poesia vincitrice sarà letta in contemporanea in ciascun liceo dagli alunni delle singole scuole, durante una parte comune della Notte Nazionale del Liceo Classico. L’autore /autrice riceverà in premio un buono libri per il valore di 100 €.
Mamianiinurbe VI edizioneDestinatari: studenti del terzo e quarto anno dei Licei Classici e Scientifici che abbiano ottenuto nella disciplina Lingua e Cultura Latina, nel precedente anno scolastico, una valutazione non inferiore agli 8/10. Ogni istituto può partecipare con un massimo di due studenti
Tipologia della prova: traduzione dal latino in italiano di un brano d'autore, a scelta tra due proposti; il testo da tradurre è corredato da altri testi in italiano, che saranno utilizzati per svolgere una personale interpretazione e un commento del tema affrontato.
Tema: “I’m-perfezione: non difetto, ma peculiarità”
Scadenza delle iscrizioni: 28 febbraio 2023
Data della prova: 13 marzo 2023 (ore 9.00 – 13.00)
Luogo della prova: Liceo Terenzio Mamiani, Roma
Durata della prova: 4 ore
Certamen Leonardianum I edizioneDestinatari: studenti del secondo, terzo anno (sezione IUNIOR), quarto e quinto anno (sezione SENIOR) del Liceo Classico e delle Scienze Umane che abbiano ottenuto nella disciplina Lingua e Cultura Latina, nel precedente anno scolastico, una valutazione non inferiore agli 8/10. Ogni istituto può partecipare con un massimo di cinque studenti
Tipologia della prova: Sezione Iunior: traduzione dal latino accompagnata da un commento guidato del brano. Sezione Senior: traduzione dal latino accompagnata da un commento di carattere storico-letterario, linguistico e stilistico. Gli autori di riferimento sono: Cesare e Valerio Massimo, per la sezione Iunior; Cicerone e Seneca, per la sezione Senior
Scadenza delle iscrizioni: 20 marzo 2023
Data della prova: 13 aprile 2023 (ore 10.00 – 15.00)
Luogo della prova: IIS Leonardo da Vinci di Maccarese, Fiumicino (Viale di Maccarese 38-40)
Durata della prova: 5 ore
KEATS-SHELLEY HOUSE POETRY PRIZE 2023Destinatari: studenti e studentesse di tutte le classi del Liceo Classico e delle Scienze Umane

Il concorso prevede la composizione di una poesia inedita ispirata a uno dei seguenti argomenti:

“Successo” oppure “Solitudine”

Il testo potrà essere scritto in italiano oppure in inglese, a scelta dello studente. Ogni studente può partecipare con una sola poesia, di lunghezza 50 righe al massimo.

I partecipanti dovranno inviare il proprio elaborato alla Keats-Shelley House entro il 6 maggio 2023, o in alternativa spedirlo all’indirizzo info@ksh.roma.it.

Ogni poesia dovrà essere convalidata tramite firma dell’insegnante e accompagnata dal modulo di iscrizione e dall’informativa sulla privacy, entrambe allegate al bando.

CAMPIONATI DI ITALIANO (EX OLIMPIADI)Destinatari: tutti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado

La prova prevede tre fasi: d’Istituto, Regionale, Nazionale ed è divisa in due categorie (Junior per il biennio e Senior per il triennio). Alla gara di Istituto accedono 10 alunni per ciascuna categoria (precedentemente individuati tramite gara di preselezione). Alla fase regionale accedono per ogni istituto i primi tre classificati di ogni categoria; seguiranno altre indicazioni sulla fase nazionale.

Tipologia della prova: le prove comprendono quesiti sui diversi livelli di padronanza della lingua (ortografia, morfologia, sintassi, punteggiatura, lessico, comprensione del testo). Le domande sono a risposta chiusa (ma non soltanto a scelta multipla), nella fase nazionale anche a risposta aperta e parti di produzione testuale. Tutte le prove sono online su piattaforma.

Scadenza dell’iscrizione di istituto: 18 febbraio 2023

Date delle prove d’Istituto: 27 febbraio 2023 (Junior) - 28 febbraio 2023 (Senior)

Gara Regionale: 23 marzo 2023

Finale Nazionale: 20 aprile 2023

Luogo della prova: sia la prova di Istituto che quella Regionale si svolgeranno dalla sede della scuola.
ESCHILO IN MUSICA - XII AGON ESCHILEO Destinatari: studenti del quarto e quinto anno del Liceo Classico. Gli alunni possono partecipare singolarmente o in gruppi, al massimo di cinque persone (voce più quattro componenti)

Tipologia della prova: composizione di un testo in musica, di genere libero (rock, pop, rap ecc.) che rispecchi il pensiero e il messaggio espressi da Eschilo nei vv. 656-709 della tragedia “Le Supplici”. La durata del brano non potrà superare i 4’30’’.

Ogni istituto può iscrivere non più di due alunni solisti e di due gruppi. Non è consentito utilizzare basi musicali scaricate da Internet.

Scadenza delle iscrizioni: 10 febbraio 2023

Termine ultimo per l’invio del brano: 20 marzo 2023
I Agone Claudia MaccariDestinatari: studenti del terzo, quarto e quinto anno del Liceo Classico. Non c’è limite al numero di studenti partecipanti. È possibile anche partecipare in gruppi.

Tipologia della prova: realizzazione di un video di non oltre 5 minuti che sviluppi il tema “Il rapporto tra docente e allievo” e che contenga l’intervento di almeno uno dei due personaggi/autori indicato nel bando (Socrate e/o Alcibiade e/o Platone; Agostino e/o Adeodato), in qualunque modo suggerito dalla libera creatività dei concorrenti ( ambientazione antica o contemporanea, monologo, dialogo, intervista, dibattito in lingua antica e/o moderna).

I video saranno classificati in base alla comprensione delle implicazioni del tema proposto e alla sua possibile attualizzazione, alla conoscenza dei testi e degli autori antichi proposti, eventualmente arricchita dal ricorso ad altri documenti, all’efficacia e all’originalità espressive.

Scadenza delle iscrizioni: 22 aprile 2023

Termine ultimo per l’invio: 29 aprile 2023

Indirizzo per iscrizione e invio: agonemaccari@liceovivona.edu.it

Premi e riconoscimenti

Il Liceo Benedetto da Norcia vince il secondo premio nel concorso “Parole di Scienza”

Nel momento delicato che stiamo attraversando, le buone notizie ogni tanto arrivano e danno slancio e positività, anche quando è difficile trovarne. La buona notizia è lo splendido secondo premio ottenuto da uno studente del nostro Istituto, Gabriele Amati, IIIAc, nell’edizione 2019/2020 del concorso “Parole di scienza”. Il concorso, bandito nell’ottobre dell’anno scorso dall’associazione “Vele di carta” e dall’agenzia editoriale Seprom, proponeva ai partecipanti di trasformare in atto narrativo principi scientifici come DNA, buchi neri, bioetica, inquinamento, creando racconti di fantasia ispirati a frasi suggerite dal bando. Un’idea stimolante e originale, che Gabriele Amati ha sviluppato in modo assolutamente personale ed efficace nel suo racconto “Desensibilizzazione ambientale”, stravolgendo in maniera ironica e graffiante tutte le opinioni comuni sull’inquinamento e sulla difesa dell’ambiente. Altrettanto indovinati l’ambientazione, vagamente distopica, e i personaggi, sapientemente caratterizzati nel pur breve spazio del racconto. La narrazione, godibilissima e ricca di riferimenti culturali che spaziano dalla musica al cinema, merita pienamente il premio messo in palio, consistente in un buono Amazon del valore di 50 €, targa ricordo e tre libri di narrativa. Il racconto sarà inoltre incluso in un volume speciale comprendente le opere dei 15 racconti finalisti.

Ci complimentiamo vivamente col geniale vincitore ed esortiamo tutti gli alunni del liceo amanti della scrittura a partecipare ai concorsi letterari. Scrivere è un atto di resilienza, di fiducia in noi stessi e negli altri; ci aiuta a padroneggiare le nostre emozioni, a costruire quel futuro migliore di cui abbiamo tanto bisogno. 

In bocca al lupo ai futuri concorrenti!