Premio Campiello Giovani, raggiunto un primo ottimo obiettivo!

Chiara Impicciché, studentessa della classe IV A Classico, è stata selezionata con il suo lavoro tra i dodici migliori racconti in Italia nell'ambito del premio Campiello Giovani, uno dei più noti e prestigiosi premi letterari italiani.

La nostra alunna ha partecipato con un racconto profondo e originale, dal titolo P.A.N., nel quale ha saputo coniugare una particolare sensibilità letteraria, che fa tesoro anche della sua formazione classica, con una tematica di stringente attualità, la questione ambientale: un racconto che mostra grande maturità e uno stile contemporaneo e scaltrito.

La ragazza è stata invitata a partecipare alla cerimonia di selezione dei cinque finalisti che si terrà il 12 aprile 2024 a Verona.

Complimenti e in bocca al lupo alla nostra Chiara!